Moon River

Ho parecchi problemi di aggiornamento a causa di sospetti rallentamenti su wp.
Comunque approfitto di una momentanea, fortunata serie di congiunzioni astrali che sta facendo funzionare la piattaforma per un rapido aggiornamento su una via salita solo in parte con Gianluca alla Parete del V Tornante, in Val Daone, su cui non si trovano relazioni sul web. Per me è una seconda ripetizione, purtroppo incompleta.

Leggi tutto “Moon River”

Nessuno Vuole Essere Robin

NESSUNO VUOLE ESSERE ROBIN
Forti, Ferrari, De Toni – VII (260 m)

twitter.com/CremoniniCesare/

Bella via impegnativa aperta da Gianluca e Nicholas, con un mio ridotto contributo, a dx di “Viaggio per l’Anniversario” in una zona di parete che non sembrava poter offrire molto: licheni e vegetazione a gogo. Invece L2, L3, L5 e L7 hanno un loro perché. Chiodatura parca, da integrare con BD da 0.3 a 1, 1 nut piccolo e cordini. Da ripetere lontano da piogge. VII obbligatorio su L2, dove   un furbo può risultare utile a salvare le caviglie dei più corti. Rel. ufficiali upclimbing e planetmountain. Leggi tutto “Nessuno Vuole Essere Robin”

Ci Rivediamo, Paolino

Gianluca ama bruciare le tappe.
Ha scoperto che le vie si possono aprire, oltre che ripetere…
Detto, fatto. Leggi tutto “Ci Rivediamo, Paolino”

Nati il 7 Febbraio

La relazione che segue è stata scritta da Gianluca Forti dopo una ripetizione del 13 Giugno 2019. I gradi proposti sono da confermare; abbiamo trovato alcune discordanze rispetto alla relazione di Stefano Righetti e Angelo Davorio (daoneclimbing), che ringrazio per avermi dato la possibilità di dire il mio parere. Leggi tutto “Nati il 7 Febbraio”

Spaghetti allo Scoglio (Reloaded)

La prima regola del vecio arrampicatore è di non ripetere mai una via già salita.
Non perché “Paganini non ripete”, come una volta mi piaceva dire.
Ma perché ci si potrebbe scontrare con i poco incoraggianti effetti del passare degli anni. Leggi tutto “Spaghetti allo Scoglio (Reloaded)”

In Viaggio per l’Anniversario

Altra telegrafica recensione tra un lavoro e l’altro di questa interessante via alla Parete della Cascata di Danerba. Leggi tutto “In Viaggio per l’Anniversario”

Allucinazioni Verticali


L3 – Librandomi in artif.


La vita si vive nell’incertezza,

per quanto ci si sforzi del contrario.
Ogni decisione è condannata a essere arbitraria;
nessuna sarà esente da rischi
e assicurata contro insuccesso e rimpianti tardivi.
Per ogni argomento a favore di una scelta
si trova un argomento contrario non meno pesante.

Z. Bauman
L’arte della vita
Roma-Bari, Laterza, 2010

***

Il vento soffia a mezzogiorno,
poi gira a tramontana;
gira e rigira
e sopra i suoi giri il vento ritorna

Qoelet, 1,6

1. Allucinazioni Verticali

Perché arrampico?

“Perché? Non so perché…”, mi verrebbe da dire, chiosando Raz Degan.
Forse perché, come scrive Harrer in una frase riportata sopra l’ingresso in palestra al Rock, quando arrampico tutto torna semplice. Leggi tutto “Allucinazioni Verticali”

Spigolo per Voi

Spigolo per loro

1. La Relazione

Non ho salito la via.
Ma Gianluca sì, con Guido Bonvicini, Matteo e Paolo Castellini.
Siccome in rete non ci sono relazioni, se non l’originale di Patrick Ghezzi e soci, ospito la descrizione della via di Gianluca, in modo da favorire altre ripetizioni.

Mi fa specie vedere la val Daone così abbandonata a se stessa. Leggi tutto “Spigolo per Voi”

Mamma li turchi

1. Testa o palle?

Siamo in auto, al ritorno.
Gianluca mi chiede: “Testa o palle?”
“Eh?”
“Coraggio o sale in zucca?”
“In via, intendi?”, gli chiedo.
“Sì”
Mi viene spontaneo rispondere: “Testa”. Leggi tutto “Mamma li turchi”

Tempo di bilanci

Ti voglio fare una domanda:
qual è la scommessa più grossa
che hai perso
a testa o croce?

Anton Chigurh
in

E. e J. Coen, Non è un Paese per Vecchi,
2008
Dall’omonimo romanzo di C. McCarthy

1. Nella fornace

Non scrivo da una vita e mezza.

Il ritorno dal Perù mi ha visto sprofondare in una quantità impressionante di lavoro.
Se – dalle fatture emesse – conto i progetti che ho seguito, ne elenco ben 16 (in 10 mesi): Leggi tutto “Tempo di bilanci”