Parole al Vento – Il programma

Un breve video per lanciare il programma di contenuti che intendo diffondere sul mio sito e su youtube.
Project management, scienze sociali, filosofia, psicologia del profondo e, di tanto in tanto, arrampicata.

Per diffondere consapevolezza sulle direzioni del nostro più o meno volontario cammino comune…

Moon River

Ho parecchi problemi di aggiornamento a causa di sospetti rallentamenti su wp.
Comunque approfitto di una momentanea, fortunata serie di congiunzioni astrali che sta facendo funzionare la piattaforma per un rapido aggiornamento su una via salita solo in parte con Gianluca alla Parete del V Tornante, in Val Daone, su cui non si trovano relazioni sul web. Per me è una seconda ripetizione, purtroppo incompleta.

Leggi tutto “Moon River”

Nessuno Vuole Essere Robin

NESSUNO VUOLE ESSERE ROBIN
Forti, Ferrari, De Toni – VII (260 m)

twitter.com/CremoniniCesare/

Bella via impegnativa aperta da Gianluca e Nicholas, con un mio ridotto contributo, a dx di “Viaggio per l’Anniversario” in una zona di parete che non sembrava poter offrire molto: licheni e vegetazione a gogo. Invece L2, L3, L5 e L7 hanno un loro perché. Chiodatura parca, da integrare con BD da 0.3 a 1, 1 nut piccolo e cordini. Da ripetere lontano da piogge. VII obbligatorio su L2, dove   un furbo può risultare utile a salvare le caviglie dei più corti. Rel. ufficiali upclimbing e planetmountain. Leggi tutto “Nessuno Vuole Essere Robin”

Ci Rivediamo, Paolino

Gianluca ama bruciare le tappe.
Ha scoperto che le vie si possono aprire, oltre che ripetere…
Detto, fatto. Leggi tutto “Ci Rivediamo, Paolino”

Nati il 7 Febbraio

La relazione che segue è stata scritta da Gianluca Forti dopo una ripetizione del 13 Giugno 2019. I gradi proposti sono da confermare; abbiamo trovato alcune discordanze rispetto alla relazione di Stefano Righetti e Angelo Davorio (daoneclimbing), che ringrazio per avermi dato la possibilità di dire il mio parere. Leggi tutto “Nati il 7 Febbraio”

Spaghetti allo Scoglio (Reloaded)

La prima regola del vecio arrampicatore è di non ripetere mai una via già salita.
Non perché “Paganini non ripete”, come una volta mi piaceva dire.
Ma perché ci si potrebbe scontrare con i poco incoraggianti effetti del passare degli anni. Leggi tutto “Spaghetti allo Scoglio (Reloaded)”

In Viaggio per l’Anniversario

Altra telegrafica recensione tra un lavoro e l’altro di questa interessante via alla Parete della Cascata di Danerba. Leggi tutto “In Viaggio per l’Anniversario”

Montemarcello – La falesia

Ferie finite.
Si torna al duro e accaldato lavoro.
Provo ad aggiornare con brevi post sulle novità degli ultimi giorni.
Niente video.
Non ci sto con i tempi…

Comunque…
Durante una recente, breve vacanza in quel di Lerici al seguito di Eva che ha partecipato ai campionati italiani master di 10.000 su strada (decima di categoria), ho avuto l’occasione di esplorare questa bella porzione di Levante Ligure. Leggi tutto “Montemarcello – La falesia”

Testa tra le Nuvole

Soundtrack: California Wind
Bruno E.

Sono cinque le caratteristiche del passero solitario.
Prima: si porta in alto il più possibile;
seconda: non sopporta la compagnia nemmeno di quelli della sua specie;
terza: tende il becco verso il vento;
quarta: non ha un colore determinato;
quinta: canta soavemente.

Passero Solitario

Giovanni della Croce,
Pensieri Minori, 120

TESTA TRA LE NUVOLE
Maghella, Arduini – VII+/VIII- e A1 (270 m)

Rel. primi salitori qui: www.planetmountain.com.

Non espongo la descrizione tiro per tiro per rispetto a Ivan che, credo, la pubblicherà sul suo blog.
In questa sede mi limito a segnalare che, se non si ha il 7a tranquillo, è meglio portare con sé una serie di BD da 0,3 a 2. E L7 richiede più di 12 rinvii…

Secondo noi il tiro chiave è L5; L2 ha un pass. duro, ma ben protetto. Invece la quinta lunghezza presenta un discreto runout più o meno a 1/3; le protezioni sono integrabili; ma, se si integra, la libera si fa difficile. Leggi tutto “Testa tra le Nuvole”

I Tre Moschettieri

Soundtrack
Wayne JonesRetro

In generale,
si chiedono consigli
solo per non seguirli
o, se si seguono,
è per avere qualcuno da rimproverare
per averli dati

A. Dumas
I Tre Moschettieri
Da qualche parte

Sopra i commenti in diretta.
Purtroppo ho perso le ultime dichiarazioni di D’Artagnan.
Pota, pazienza.
Quanto al soundtrack, non ho trovato il brano neo-melodico copyleft di sottofondo richiesto da Gianluca.
Di nuovo, pazienza.
Qui di seguito la rel., che in rete manca.
In cambio non fiori, ma opere di bene… Leggi tutto “I Tre Moschettieri”