Il Covo dei Furfanti – Valle dell’Opol (BS)

Video dislessico e dall’audio ondivago su questo bel muro secondario che si trova salendo verso Tisdél e che è stato chiodato da Stefano Leuz (si scrive così, ma si pronuncia “Loiz”, credo; solo che, dopo un paio di correzioni nel testo scritto sulla guida da parte di Stefano, mi sono confuso e anche nel parlato ho mantenuto la pronuncia da scritto; scherzi della memoria visiva).

I tiri non sono moltissimi. Ma sono probabili espansioni sulla destra, su roccia non perfetta.
Da ripetere “Onda energetica”, un 6c che taglia con arrampicata in massima esposizione il tetto a visiera proprio al culmine del muro.
Artistici, su pietra incisa, i cartelli indicatori e i nomi alla base delle vie.
Al sole di primo mattino nel tardo inverno.

Se vuoi avere maggiori informazioni, correggere errori o commentare, scrivimi