5.1 Gruppi funzionali e disfunzionali

Quali effetti provocano nel clima di gruppo e nel benessere dei partecipanti persone che assumano atteggiamenti accusatori, propiziatori, calcolatori, svagati o congruenti nelle relazioni con gli altri partecipanti?
Secondo Virginia Satir si danno 4 tipi di gruppo, 3 distruttivi e uno vitale.
Nel video espongo le idee della psicologa statunitense sull’argomento.

4.1 Il pensiero psicotico del gruppo

Un primo affondo teorico sulla problematicità del rapporto con l’altro nella vita del gruppo: quali sono le basi mitologiche, storiche, biologiche e psicologiche delle difficoltà che i gruppi incontrano nell’avere a che fare con il diverso e l’altro da sé?

4. Come evolve un gruppo?

Le fasi di vita di un gruppo presentate a partire dai sentimenti dominanti per ciascuno stadio.

1. Nascita
2. Fase attiva
3. Fase passivo/depressiva
4. Conclusione

C’è anche qualche esperimento di montaggio. Work in progress!!!

DDT – CV video

Nel video riassumo la mia attività professionale e lancio una serie di video su contenuti tecnici riguardanti relazione, comunicazione, psicologia del profondo e filosofia.
Buona visione!

Credits: Ruvim Miksanskiy, Olga Kobruseva, Polina Kovaleva, Cottonbro, Pixabay, Nadezhda Moryak, Vimeo – Pexels

 

Apollo e l’I-Ching

1. Natale con i tuoi, befana con chi vuoi

Le ferie sincopate come quelle di quest’anno (ponti, pontini, ponticelli, 4 gg di seguito di stop, 2 gg di lavoro, altri 4 gg di stop) non mi piacciono molto.

Tutti si fermano. E poi riprendono – tutti – di colpo.
E si corre fin troppo, purgando il riposo di cui si è goduto.
Preferisco ritmi più regolari… Leggi tutto “Apollo e l’I-Ching”

Systems Theory e mente balenga

Il dio ecologico è incorruttibile
e quindi non lo si può beffare

 

  G. Bateson
Dove gli angeli esitano
Verso un’epistemologia del sacro
Milano, Adelphi, 1989, p. 216

 

 

Non mi occupavo della questione da un po’:  è stata la mia tesi di laurea

Ma un cliente mi chiede di tornarci sopra.

Così ricomincio a studiare: Intelligenza Artificiale, formalizzazioni della teoria dei sistemi, cibernetica, psicoterapie ad approccio sistemico…

E così via.

La solita sensazione che tutto si aggiorni, ma tutto si ripeta. E il solito vorticoso bailamme in testa. Leggi tutto “Systems Theory e mente balenga”