Le Scalette dell’Indria

Soundtrack
Quinca MoreiraBongo Madness
Sempre con il dubbio che sia intelligenza artificiale…

Mentre Ralf e soci salivano il Profondo Rispetto dell’Indria, Gianluca e io, senza sapere della gara in parallelo, eravamo sulle Scalette.

Di seguito giusto due righe di rel.
Quanto ai video, va un po’ meglio.
Ma bisogna lavorarci.

E quando si ha un lavoro vero, non è facile…
Ancora una volta, bella la musica (del video).

PS – Nel video dico che L5 attacca a sx; sbagliato: parte con un obliquo a dx. Inconvenienti della diretta…

Leggi tutto “Le Scalette dell’Indria”

Dall’Antistoria alla Storia reloaded

Soundtrack
Dan LebowitzMysteries

FAMI ahimé abortito in quel di Lecce.
Quindi lavoro fatto per niente.

In un ritaglio di tempo pubblico questo video sulla via, simpatica e di un certo interesse…

Più bella la musica del video, eh? Leggi tutto “Dall’Antistoria alla Storia reloaded”

L’Ombra e l’Apparizione del Mondo Reloaded

Soundtrack
The Mini Vandals – You’re There
(secondo me è AI, eh?)

In questi giorni ho a mala pena il tempo di sbirciare qua e là quello che succede sul web.

Figuriamoci aggiornare il sito, video compreso.
Quindi news volante su una ripetizione di 2 fine settimana fa. Leggi tutto “L’Ombra e l’Apparizione del Mondo Reloaded”

Via della Polemica

1. Videi

Gianluca dice che con i video proprio non ci siamo.
Pazienza…

Ha chiesto anche a Nicholas, che confermava che le riprese sono girate male, i contenuti esposti in modo troppo complicato, gli argomenti noiosi. Leggi tutto “Via della Polemica”

Il Profondo Rispetto dell’Indria (reloaded) + Via delle Cariti

Ennesimo esperimento, riuscito a metà, nel tentativo di realizzare videorecensioni delle salite.

Purtroppo vedere il mio faccione descrivere i tiri mentre faccio cose strane (sto solo recuperando il secondo, eh?) non è molto funzionale.

E riprendere buone immagini quando si arrampica in due è davvero difficile. Leggi tutto “Il Profondo Rispetto dell’Indria (reloaded) + Via delle Cariti”

Via Settantesimo

Ricevo da Gianluca Forti e pubblico.

VIA DEL SETTANTESIMO
Cabas, Masera – VI+ e Ao o VII+ (ca 150 m)

La guida di Filippi  consiglia di portare solo rinvii. Meglio avere con sé una serie completa di friend. Noi abbiamo percorso la via in meno di 2 ore; ma non consiglierei la via a alpinisti alle prime esperienze. La roccia da valutare, le protezioni vecchie e usurate, i ristabilimenti su boschetti con foglie non permettono di essere sempre in comfort zone. Un tiro (L4) è eccezionale,con roccia porosa e tacchette perfette.

La via soffre di abbandono. Qualche volenteroso potrebbe munirsi di cordoni e cambiare i vecchi. Può essere una via da ripetere in inverno per non perdere l’allenamento all’aria tra la protezioni. Leggi tutto “Via Settantesimo”

Apollo e l’I-Ching

1. Natale con i tuoi, befana con chi vuoi

Le ferie sincopate come quelle di quest’anno (ponti, pontini, ponticelli, 4 gg di seguito di stop, 2 gg di lavoro, altri 4 gg di stop) non mi piacciono molto.

Tutti si fermano. E poi riprendono – tutti – di colpo.
E si corre fin troppo, purgando il riposo di cui si è goduto.
Preferisco ritmi più regolari… Leggi tutto “Apollo e l’I-Ching”

Simpatiche Canaglie


Simpatiche Canaglie – L5 – Tronchetti secolari

1. Cambiamento climatico – I tempi

Per esigenze di editing sono costretto ad anticipare le parti di post non dedicate all’arrampicata lasciando a fine testo commenti e indicazioni sulle vie ripetute.

Quindi, se non vi interessa, saltate al punto (2).

Leggi tutto “Simpatiche Canaglie”

Cambiamento climatico – Gli scenari

Platani
a
pecorelle

1. Il maratone di Eva

Domenica Eva correva la sua prima maratona a Ravenna, tornandosene a casa con un ottimo 3:11′:30” che le è valso l’ottavo posto assoluto, il quinto italiano e il primo di categoria.


Con Eva, prima della partenza

Chi lo desidera, può leggere il suo racconto qui: www.runningforum.it Leggi tutto “Cambiamento climatico – Gli scenari”

Sogno di un giorno di inizio autunno

Mi metterò dietro alle vostre poste
e v’indurrò per volte e giravolte,
per fossi, rovi, sassi, macchie e fratte.
Ora sarò un segugio, ora un cavallo,
ora un maiale, ora un orso che balla,
ora v’apparirò fatua fiammella,
or m’udrete latrare oppur nitrire
ad ogni svolta, e ruggire e grugnire
come un cane, un cavallo, un porcospino,
un orso, una fiammata, a voi vicino

Puck
in
W. Shakespeare,
Sogno di una notte di mezza estate,
Atto Terzo, Scena I

1. Mani di fata

… la misteriosa.

Già con Riccardo Colosio avevo girato a lungo alla base di Alkekengi alla ricerca di questa evanescente via. Ci eravamo arenati sotto un muro tagliato da una vena obliqua di quarzo che non si concesse nemmeno in artif.

Così è oggi con Gianluca. Leggi tutto “Sogno di un giorno di inizio autunno”